ACC sull’inserto settimanale “Sette” del Corriere della Sera

A seguito del comunicato stampa di settimana scorsa riguardante la nostra denuncia contro il gruppo nato su Facebook che derideva il maestro Andrea Bocelli, fummo contattati dal noto editorialista del Corriere della Sera, Gian Antonio Stella, che ci chiese alcune info oltre a sposare la nostra presa di posizione.

Oggi sull’inserto settimanale “Sette” del Corriere della Sera, il giornalista, come preannunciatoci, ha parlato di questo argomento ed in generale del c.d. “cyberbullismo” chiedendosi se questi grandi colossi “social” non dovrebbero prendere dei provvedimenti, o quantomeno adottare dei sistemi, per prevenirlo o comunque provare a debellarlo sul nascere. Cosa che Facebook ad esempio, rispondendo inizialmente a molti di noi che il gruppo rispettava i loro standard della comunità, ancora non pare faccia…
Nel citarci, Gian Antonio Stella ci dà indubbiamente un’ulteriore slancio di visibilità, che certo magari avremmo preferito meritarci in altro modo, ma che comunque ci onora e ci spinge a perseverare sulla strada che ormai da circa un anno e mezzo stiamo battendo con forza e tanta tanta volontà.
“Avanti tutta” e buona lettura, il file .pdf dell’articolo.